Emergenza Covid-19

Avviso Emergenza Covid-19

Informazioni e iniziative per la Clientela

Le Aziende che rientrano nel perimetro delle Piccole Medie Imprese (PMI) come definito nell’Art. 56 del Decreto Legge del 17 Marzo 2020 n°18 "Cura Italia”, possono fare richiesta per la misura di sostegno di moratoria, seguendo le modalità operative del Leasing (per le modalità di comunicazione e richiesta moratoria si rimanda all’apposita sezione FAQ).

PROROGHE MORATORIA

Decreto Legge n° 104 del 14 Agosto 2020
All’Art. 65 viene automaticamente prorogata la durata della moratoria per le imprese PMI già ammesse fino al 31 Gennaio 2021, salva l’ipotesi di rinuncia espressa da parte dell’impresa beneficiaria da far pervenire al soggetto finanziatore entro il termine del 30 Settembre 2020 (per le modalità di comunicazione si rimanda all’apposita sezione FAQ). Le imprese che, alla data di entrata in vigore del presente decreto, presentino esposizioni che non siano ancora state ammesse alle misure di sostegno di cui al comma 2 del citato articolo, possono essere ammesse, entro il 31 dicembre 2020, alle predette misure di sostegno finanziario secondo le medesime condizioni e modalità previste dall’articolo 56 del precedente Decreto Legge “Cura Italia” del 17 Marzo 2020.

Legge di Bilancio n° 178 del 30 Dicembre 2020
Viene automaticamente prorogata la durata della moratoria per le imprese PMI già ammesse fino al 30 Giugno 2021, salva l’ipotesi di rinuncia espressa da parte dell’impresa beneficiaria da far pervenire al soggetto finanziatore entro il termine del 31 Gennaio 2021 (per le modalità di comunicazione si rimanda all’apposita sezione FAQ).

Decreto Legge n° 73 del 25 Maggio 2021
Con l’entrata in vigore del Decreto Legge n° 73, a partire dal 26 Maggio 2021 vi è la possibilità per le imprese PMI già ammesse alla moratoria, di poter prorogare la stessa solo per quanto riguarda la sospensione della quota capitale fino al 31 Dicembre 2021.

IMPORTANTE: le aziende PMI volenterose nel voler prorogare la moratoria con sospensione della sola quota capitale, come espresso nell’ultimo decreto legge n° 73 del 25 Maggio 2021, lo dovranno comunicare a TMHCF AB, Succursale Italiana tassativamente entro e non oltre la data del 15 Giugno 2021, mediante l’invio per PEC (all’indirizzo: toyotamaterialab@legalmail.it) dello specifico modulo denominato “Modulo richiesta proroga moratoria Leasing D.L. n° 73 del 25.05.2021”, scaricabile dal nostro sito web sotto la sezione documentale di cui al menu “Leasing/Prestito Finalizzato”.

Ricordiamo che sono sempre a disposizione tutti i consueti canali di contatto con la nostra Banca.
E-mail: tmhcf.italia@it.toyota-industries.eu / Telefono: +39 0510022301.
Le Aziende non ricomprese nel perimetro di Legge possono contattarci per concordare eventuali soluzioni alternative.


LEASING/PRESTITO  FINALIZZATO

Modalità Operative

Modulo Richiesta Moratoria Leasing (Quota Capitale)

Modulo Richiesta Moratoria Leasing (Quota Capitale + Interessi)

Modulo Richiesta Moratora Prestito Finalizzato (Quota Capitale)

Modulo Richiesta Moratoria Prestito Finalizzato (Quota Capitale + Interessi)

Modulo di Richiesta Proroga Moratoria Leasing

Modulo di Richiesta Proroga Moratoria Prestiti Finalizzati

FAQ

Cancella tutto