Il mese dell'Ambiente 2020

Anche quest’anno Toyota Material Handling Italia aderisce e promuove iniziative a Giugno, mese dedicato all'Ambiente.

In virtù della grande sensibilità di Toyota al tema dello Sviluppo Sostenibile, il Presidente di TICO Group, Akira Onishi, ci ha ispirati nuovamente rilanciando il messaggio: “Let’s Think and Act on Our Own for the Future Global Environment” (in fondo il link al documento).
L’attenzione viene posta alle anomalie indotte principalmente dal riscaldamento globale, che hanno causato eventi meteorologici estremi che infliggono siccità, inondazioni e altri disastri in tutto il mondo, provocando danni a tutto l’ecosistema. L’invito è di valutare accuratamente i rischi ambientali e continuare ad attuare profonde attività di risparmio energetico per raggiungere gli obiettivi prefissati e andare anche oltre quello di raggiungere zero emissioni di CO2 negli impianti.
Tali attività possono essere potenziate se ciascuno di noi adotta quotidianamente comportamenti sostenibili e se ne fa portavoce.

Leggi il messaggio del Presidente Akira Onishi

Il 2020 dedica la Giornata Mondiale dell’ambiente alla Biodiversità con il motto “It’s time for Nature”, in quanto la natura è sull'orlo di una crisi: è probabile che un milione di specie animali e vegetali scompaiano presto.
L'impatto antropico, cioè l'insieme di effetti che le attività dell'uomo hanno sul clima e sull'ambiente che lo circonda, ha raggiunto nell'ultimo secolo una velocità e profondità di influenza senza precedenti nella Storia Naturale, portando a desertificazione, deforestazione, inquinamento ed estinzione di diverse specie animali e vegetali. Mai come in questo ultimo periodo è risultato evidente: per effetto del lock-down la società si è fermata e, parallelamente, si è riscontrata la riduzione delle emissioni nocive e la contemporanea ripresa, da parte della natura, dei propri spazi.
I cibi che mangiamo, l'aria che respiriamo, l'acqua che beviamo e il clima che rende il nostro pianeta abitabile provengono dalla natura. Per cui, per prenderci cura di noi stessi dobbiamo prenderci cura della natura.

Guarda il video

Toyota Material Handling Italia, in prima linea in questo percorso verso la minimizzazione dell’impatto ambientale, seguendo anche le indicazioni del gruppo Toyota Industries Corporation, nel corso dell’anno fiscale appena concluso si è dotata del Sistema di Gestione dell’Energia ISO 50000, con l’obiettivo del miglioramento continuo dell’efficienza energetica e conseguente diminuzione dei relativi costi.
I primi traguardi raggiunti sono:

  • emissioni di CO2 rispetto ai km percorsi dai tecnici di service -2,5%, rispetto al 2018
  • emissioni di CO2 rispetto ai gradi giorno -4% nella filiale di Milano, rispetto al 2018
  • utilizzo dell’acqua in Sede Centrale -15%, rispetto al 2017

Inoltre, un team di esperti di energia di Toyota Material Handling Italia, ha guidato il gruppo di lavoro europeo che ha lanciato la nuova Energy Policy, definito gli obiettivi in ambito energia al 2025 e aggiornato le Energy Guideline.

Mese dell'Ambiente 2019

Anche per il 2019 Toyota Material Handling si attiva nel promuovere la tutela dell'ambiente! Quest'anno si parla di inquinamento dell'aria...

Approfondisci

Mese dell'Ambiente 2018

Scopri le iniziative promosse da Toyota Material Handling durante il mese dell'Ambiente, volte ad incentivare comportamenti sostenibili.

Approfondisci >

Persone che guardano dei carrelli

Il nostro approccio alla sostenibilità

Insieme per massimizzare la sicurezza, minimizzare l'impatto ambientale e ottimizzare i processi aziendali. 

Approfondisci >

Campagna EU-OSHA 2018/2019

Con la campagna 2018-2019 "Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose" ci impegniamo a favore di ambienti di lavoro che siano sani e produttivi per i dipendenti.

Approfondisci >

Cancella tutto