Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (Vedi voce "Cookie Policy" nel footer). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies (Accetto). Accetto

Toyota Academy e EON Reality annunciano una partnership per l’utilizzo delle soluzioni di realtà aumentata e virtuale

L’accordo raggiunto in Italia, vedrà l’impiego della piattaforma AVR di EON per le attività di formazione presso le Aziende e molto altro.

Bologna, 27 Marzo 2019 – EON Reality Inc., leader mondiale nell’applicazione della Realtà Aumentata e Virtuale nelle attività di formazione, e la divisione Academy di Toyota Material Handling, leader mondiale nelle soluzioni in ambito di material handling, annunciano oggi di aver siglato la partnership che mira a integrare la tecnologia della Realtà Aumentata e Virtuale (AVR) a supporto della formazione e della Customer Lean Transformation nelle Aziende.

 

Nella foto da sinistra: Dan Lejerskar (Fondatore di EON Reality) e Leonardo Salcerini (Amministratore Delegato di TMHIT) 

Relatori all'evento

Nella foto da sinistra: Massimo Bosso (Sindaco di Casalecchio di Reno), Simone Crolla (Consigliere Delegato American Chamber of Commerce in Italia), Mirko Degli Esposti (Prorettore Vicario Alma Mater Studiorum - Università di Bologna), Benjamin V. Wohlauer (Console Generale degli Stati uniti d'America), Stefano Bonaccini (Presidente della Regione Emilia-Romagna), Marco Lombardo (Assessore Comune di Bologna), Leonardo Salcerini (Amministratore Delegato TMHIT), Dan Lejerskar (Fondatore di EON Reality).

La partnership prevede l’utilizzo della piattaforma AVR, fiore all'occhiello di EON Reality, in sinergia con il Toyota Production System, una metodologia sviluppata da Toyota per massimizzare l'efficienza nella produzione. La prima collaborazione è dedicata alla formazione sulle 5S, ma la visione condivisa dei due colossi in merito al tema delle aziende di Industry 4.0, permetterà di utilizzare le soluzioni AVR di fascia alta per la formazione, la vendita e la manutenzione.
 
In occasione dell'EON Experience Fest 2019 di questo mese a Bologna, EON Reality e la divisione Academy di Toyota Material Handling Italia dimostreranno il primo prodotto beta e delineeranno meglio gli obiettivi finali della partnership. I primi moduli di formazione AVR si concentreranno su operatori e conducenti di carrelli elevatori prima di spostarsi in aree come i magazzini automatici Toyota. Le due aziende lavoreranno, poi, insieme in workshop congiunti per decidere come accelerare al meglio l'uso della tecnologia AVR nella parte del settore industriale di Toyota.

Tra gli interventi che hanno avuto luogo durante la giornata c'è stato anche quello di Stefano Cortiglioni (Toyota Academy Director, TMHE regional Managr & TPS Senior Advisor di TMHIT), il quale ha affermato: "La lean e l’industry 4.0 sono sempre più vicine e la loro integrazione contribuirà al miglioramento dei processi aziendali aumentandone le perfomance. La tecnologia della Human-Machine Interface ed in particolare quella della realtà aumentata è stata scelta da Toyota Academy per migliorare il training sulle metodologie lean. Con questa tecnologia infatti, la formazione potrà beneficiare della realtà aumentata con l’obiettivo di sviluppare un ambiente virtuale ed interattivo in cui comprendere i vantaggi della Lean".

Per maggiori informazioni contattare:

Ufficio Marketing & Communication
Toyota Material Handling Italia
E-mail: info@it.toyota-industries.eu 
Tel.: +051 6169311